Il pulpito, la predica e la Vita

“Apriti alla vita!” la trovo una bella frase: un po’ retorica, se vogliamo, ma prima o poi ce la siamo sentita dire tutti. Nei momenti di sconforto, alla fine di una relazione, quando andavamo dicendo che mai più ci saremmo dedicati all’amore e ripetevamo che mai più avremmo perso tempo a intessere storie con persone che poi ci avrebbero lasciato e fatto soffrire come cani. Per ogni volta che abbiamo pronunciato con rabbia o con rassegnazione i nostri propositi, c’è sempre stato qualcuno dall’altra parte della barricata che diceva “dai, non fare così, tieni spalancato il cuore e apriti alla vita, vedrai che troverai quello giusto”. Vabbè. Continua a leggere Il pulpito, la predica e la Vita

La prigionia dell’abito bianco

174HSiamo emancipate. Questo è quel che si racconta in giro. Il più delle volte viene detto con una vaga aria di scherno di cui si sente la puzza lontano un miglio, in altre viene detto ponendo l’accento sulla sacralità della cosa: finalmente, dopo secoli di schiavitù, è stata raggiunta l’emancipazione femminile. Amen.

Eppure non so. Guardandomi attorno e osservando i fenomeni e le interazioni relazionali dal mio punto di vista piccino e limitato, mi accorgo che tutta questa emancipazione, sotto sotto, non sembra proprio esserci. E non sto parlando di fenomeni sociali e politici su larga scala, o meglio, non voglio parlare di quelli. Sto parlando di situazioni alla portata di tutti che lasciano intuire come nonostante anni di lotte, disagi, tentativi di raggiungere una parità fattiva e reale tra i due sessi, a tutt’oggi ci sia ancora un grande fantasma che aleggia nel cuore di ogni donna: la paura della solitudine. Continua a leggere La prigionia dell’abito bianco

C’era una volta Superman, oggi esiste l’Uomo Figa

supermanConosco coppie che pur di non lasciarsi, continuano a disprezzarsi moltissimo. Non ridete: la paura della solitudine è una brutta bestia, e come diceva non ricordo chi, procura strani compagni di letto. Ma finché sono compagni di letto la questione sembrerebbe pure divertente.

Sempre più spesso, invece, ci sono coppie che a letto si divertono sempre meno [per non dire nulla] e finiscono per sostituire il sesso coi litigi, i baci con gli insulti, Continua a leggere C’era una volta Superman, oggi esiste l’Uomo Figa